cancella tutti i filtri
Ordina per:
  • Rilevanza
  • Prezzo più basso
  • Prezzo più alto
Filtra per:
cancella tutti i filtri
PRODOTTI PER PAGINA 
cancella tutti i filtri
Ordina per:
  • Rilevanza
  • Prezzo più basso
  • Prezzo più alto
PRODOTTI PER PAGINA 
cancella tutti i filtri
Ordina per:
  • Rilevanza
  • Prezzo più basso
  • Prezzo più alto
PRODOTTI PER PAGINA 
Enki Stove

NOVITÀ

Tecnologia made in Italy all’aria aperta,
nel rispetto della natura:
L’idea Enki Stove

Da cinque ragazzi italiani arriva il progetto per realizzare un innovativo fornello da campeggio che funziona con qualsiasi tipo di biomassa. Rami secchi, una batteria USB o un piccolo pannello solare bastano per avere una fiamma sufficiente a grigliare.

#pirolisi #camping #enkistove

Pensate al concetto di “tecnologia”. Scommettiamo che la maggior parte di voi sta immaginando acciaio, vetro, software…
Quanti di voi hanno pensato ad un weekend all’aria aperta?

Eppure tecnologia vuol dire anche questo: progresso volto ad un uso ottimale dell’energia, che non ci allontani dalla natura ma che ci permetta di viverla nella maniera più rispettosa e sostenibile.

Da questa idea nasce un progetto semplice come quello di Enki Stove: un mezzo di combustione che permette di scaldarsi e cucinare riducendo al minimo consumi ed emissioni. Anche in questo caso l’idea è tutta italiana, e anche in questo caso ha entusiasmato la community di Kickstarter polverizzando i goal iniziali.




Abbiamo chiesto ad Andrea del Team Enki Stove di raccontarci l’idea:

La vostra idea sembra avere un utilizzo pratico molto semplice, ma il principio sembra davvero complesso. Volete provare a spiegarcelo voi? Da dove nasce l’idea?

L’idea del progetto Enki Stove è nata da un bisogno: provvedere al riscaldamento della casa in maniera economica ed efficace. Nel 2011 abitavo con Ivan a Pisa come studente fuorisede presso l’università. Dopo un inverno freddo (soprattutto per due Sardi abituati a ben altre temperature) ci siamo ritrovati con la casa fredda e una bolletta esorbitante del gas.


Dopo vari esperimenti scopriamo l’esistenza di un interessante processo chiamato “pirolisi”. Questo particolare processo, fino a quel momento studiato da pochi appassionati del settore, prometteva di trasformare le biomasse in gas, e di conseguenza in una fiamma dalle emissioni straordinariamente basse. Dopo mesi di prove ed esperimenti, è giunto alla costruzione di un dispositivo che finalmente faceva a caso nostro: una fonte di calore efficiente, stabile, a basso costo, semplice da gestire e che non producesse fumi nocivi durante l’intero processo. In poco tempo le persone, vedendo all’opera questo particolare dispositivo, ne richiedevano uno simile per cucinare o per riscaldarsi. A questo punto, abbiamo capito di avere in mano una tecnologia utile e preziosa e deciso di farne un business, coinvolgendo nel progetto Davide, Gianluca e Simone.

Ora i nostri dispositivi sono facilissimi da utilizzare: basta riempire la camera di combustione con la biomassa (pellet, ramoscelli ecc), accendere come un normale fuoco e connettere la batteria portatile. La biomassa inizia a bruciare e viene trasformata in gas, eliminando il fumo e le emissioni della combustione classica.

"Enki Stove Wild: cucina dovunque usando qualunque tipo di biomassa"

Enki Stove Team - claim campagna KickStarter di "Enki Stove"


Idee innovative




Come altre idee innovative in vari campi, anche la vostra ha trovato le sue radici su Kickstarter, con grande successo. Pensate che eliminare gli intermediari sia il futuro nell’innovazione commerciale? È possibile gestire da sé tutta la filiera?

Una volta che il prodotto Wild era pronto per la produzione ci siamo ritrovati nella situazione a cui molti imprenditori devono far fronte: il lancio sul mercato di un prodotto nuovo con un budget ridotto. La campagna su Kickstarter ci ha permesso di affacciarci immediatamente nel mercato mondiale, cosa che avrebbe richiesto ingenti sforzi sia in termini di tempo che economici. Crediamo però che per una startup, soprattutto con dei prodotti fisici, la disintermediazione sia ancora lontana. Ritengo importante piuttosto sfruttare l’expertise della rete delle PMI che dominano il tessuto imprenditoriale italiano per creare un circolo virtuoso di conoscenza e valore, replicabile su scala mondiale.

Il vostro è un prodotto a sé o vuole aprire la strada ad altre idee? In parole povere: progetti per il futuro?
Attualmente siamo sul mercato mondiale con il prodotto Enki Stove Wild, un dispositivo per la cottura portatile green che, grazie alla tecnologia a zero emissioni da noi brevettata, permette di cucinare all'aria aperta in totale autonomia energetica (quindi senza le scomode e pericolose bombole del gas) e senza inquinare. Abbiamo appena lanciato una nuova linea di sistemi di cottura e riscaldamento per esterni che comprende un Barbecue, un tavolo con pianale in legno personalizzabile con punto cottura al centro e un focolare da patio, tutti alimentati dalla nostra tecnologia. Oltre ai prodotti a catalogo, stiamo avviando collaborazioni con aziende dove Enki Stove progetta prodotti ad hoc o inserti contenenti la nostra tecnologia brevettata, come ad esempio barbecue, focolari da esterno, funghi riscaldanti e bruciatori industriali.

Il lato umano della tecnologia: Quando si pensa ad un weekend all’aria aperta, si pensa spesso al “ritorno al passato”, al fare le cose come un tempo. Davvero la tecnologia può permetterci di vivere più in simbiosi con l’ambiente?
Spesso si pensa alla tecnologia solo come quell’entità che ci ha trascinati dentro case ed uffici e ci tiene incollati a schermi di laptop e cellulari. Tecnologia invece è anche scoprire posti nuovi tramite le app, raggiungerli in bici con il bike sharing e, perché no, cucinare il pranzo all’aria aperta senza inquinare. Questo è solo un piccolo esempio per farci riflettere su come la tecnologia può aiutarci a riappropriarci dell’ambiente che ci circonda.






Remidi

Remidi T8 e Unieuro. E' arrivato il momento di suonare.

Slaps and Beans

Slaps and Beans e Unieuro. E' arrivato il momento di una sana scazzottata.

Sabrina Cereseto

LaSabriGamer e Unieuro. E' arrivato il momento di giocare.

Lisa Casali

Lisa Casali e Unieuro. E' arrivato il momento di cucinare.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

GUIDE ALL'ACQUISTO

Ora di cambiare lavatrice? Hai rotto il Frigorifero? La tua TV è troppo vecchia? Nessuno problema con le nostre guide all'acquisto dedicate.

  • Indicazione delle varie tipologie di prodotto
  • Consigli sulle tecnologie più utili
  • Video recensioni a corredo
  • Le brand Page più indicate per ogni guida
SCOPRI DI PIù

Assistenza clienti

Scrivici
SPEDIZIONE GRATUITA sopra i 99€

Apri il menu!

Clicca sull’icona e naviga tra le categorie di tutti i nostri prodotti Chiudi

Registrati

Registrati per ottimizzare la tua esperienza d'acquisto. Chiudi

Ciao anonymous!

Ti piace il nuovo unieuro.it? Condividilo su Facebook!Condividi Chiudi
X

Notifica disponibilità

X

Associa la tua Unieuro Card!

Inserisci qui sotto il numero della tua tessera e premi il tasto Associa

X

Premi il tasto Dissocia per dissociare la carta

Premi il tasto Dissocia per dissociare la carta

Aggiungi alla wishlist