Wishlist

Non hai prodotti nella lista dei desideri
Per aggiungerli, vai in una scheda o anteprima prodotto e clicca su: Aggiungi alla lista dei desideri
converti questa lista in carrello
Carrello
il tuo carrello

Il tuo carrello è al momento vuoto
Continua i tuoi acquisti e scegli tra
consegna a domicilio o in negozio
Store
Menu Chiudi
  • Naviga per marca
  • Offerte

Frigo che non raffredda, cosa fare?

Cosa fare se hai il frigo che non raffredda? Ecco le cause principali di questo problema e come intervenire nel modo migliore.

La frutta va a male rapidamente, il burro si scioglie in poco tempo e la verdura non si mantiene per qualche giorno: qual è il problema? Con molta propabilità questa situazione critica è legata al frigo che non raffredda in modo corretto. Ma quali possono essere le cause di questo mal funzionamento e le possibili soluzioni? E perchè può anche capitare che il frigo np frost non raffredda?

Perchè il frigo non raffredda? Le possibili cause

Se il tuo frigo non raffredda non farti prendere dal panico, non sempre è necessario dover correre in tutta fretta a comprare un altro frigorifero. Prima di allarmarti, controlla quali possono essere le possibili cause di questo malfunzionamento. Hai controllato di aver impostato correttamente il termostato? Una delle prime cose da fare se noti che il frigo non raffredda è proprio la verifica della giusta regolazione del termostato: prova a impostare la temperatura minima e, se questa modifica non porta ad alcun miglioramento nel raffreddamento, dovrai probabilmente procedere con la sostituzione del termostato.

E le guarnizioni le hai verificate? Controlla in particolare il profilo in gomma che circonda la porta del frigo: questa è la guarnizione principale, che permette l’isolamento e impedisce la dispersione del freddo al di fuori dell’elettrodomestico, di modo che le temperature si mantengano basse. Se dovessi notare che tale guarnizione è molto usurata o danneggiata in alcuni punti la strada da prendere è solo una, e forse proprio quella che non vorresti sentir dire: la sostituzione.

Quante volte al giorno apri le porte del tuo frigo? Se lo fai per prendere dell’acqua, e richiudi, poi del latte, e richiudi, poi della frutta, e richiudi e così via un altro motivo per cui potresti notare che il frigo non raffredda è proprio la tua smania di continuare ad aprirne le porte. In questo caso dovrai farti passare questa cattiva abitudine, aprendo le porte dell’elettrodomestico solo quando necessario. Evita poi di fare spesa per tutto il condominio: sovraccaricare troppo gli scomparti del tuo frigo fa sì che quest’ultimo possa avere dei problemi di raffreddamento degli alimenti.

Come mai il frigo no frost non raffredda?

Quando si parla di elettrodomestici della cucina, la scelta per i diversi apparecchi è molto ampia, e di conseguenza anche le problematiche che possono comparire. Nel capire, ad esempio come scegliere la lavastoviglie o il forno o il frigorifero migliori in base alle proprie esigenze, tieni conto che se hai deciso di acquistare un frigo no frost sappi che se non raffredda le cause potrebbero essere altre rispetto a quelle sopra citate. Questa tipologia di elettrodomestico funziona infatti in modo differente rispetto a un frigorifero normale: a raffreddare inizialmente è infatti il congelatore che, una volta raggiunta la temperatura ottimale, inizia a raffreddare il frigo attraverso una o più ventole che si trovano nella parete in fondo del congelatore stesso.

Assistenza clienti

Scrivici
Ordina per: Rilevanza
  • Rilevanza
  • Prezzo più basso
  • Prezzo più alto
Filtra per: Attivi
cancella tutti i filtri
PRODOTTI PER PAGINA 
Mostra di più
elimina tutti i filtri
Ordina per: Rilevanza
  • Rilevanza
  • Prezzo più basso
  • Prezzo più alto
PRODOTTI PER PAGINA 
elimina tutti i filtri
Ordina per: Rilevanza
  • Rilevanza
  • Prezzo più basso
  • Prezzo più alto
PRODOTTI PER PAGINA 
X

Notifica disponibilità

Inserisci il tuo indirizzo mail per essere avvisato non appena il prodotto tornerÀ disponibile

X

Associa la tua Unieuro Card!

Inserisci qui sotto il numero della tua tessera e premi il tasto Associa

X

Premi il tasto Dissocia per dissociare la carta

Premi il tasto Dissocia per dissociare la carta

Aggiungi alla wishlist