Come scegliere il ferro da stiro?

come scegliere ferro da stiro

Eh già, perché non tutti i modelli sono uguali! Scopri quale ferro da stiro scegliere nella guida Unieuro

Non tutti sanno come scegliere il ferro da stiro, soprattutto perché le tipologie in commercio sono diverse e i modelli si differenziano per molte specifiche tecniche, oltre che per leggerezza, dimensioni e design. Se stai valutando di sostituire il tuo vecchio modello, sei nel posto giusto! Segui i consigli di Unieuro per capire come scegliere un buon ferro da stiro, a caldaia oppure senza caldaia.

Scegliere il ferro da stiro: verticale o orizzontale?
Per capire quale ferro da stiro scegliere è importante conoscere le varie tipologie di questo elettrodomestico.

La continua innovazione tecnologica ha difatti permesso di sviluppare nuovi modelli, sempre più leggeri e pratici. Un esempio è il ferro da stiro verticale (o stiratrice verticale) che consente di stirare i propri capi grazie al vapore che eroga tramite accensione on/off e senza la necessità di un asse da stiro. Il ferro da stiro orizzontale rientra invece nei modelli più tradizionali, ovvero quelli che richiedono l’asse da stiro e si possono dividere in due tipologie: il ferro da stiro con caldaia oppure senza caldaia.

Come Scegliere Ferro da Stiro | Unieuro

Come scegliere il ferro da stiro: con caldaia o senza?
Il ferro da stiro con caldaia possiede un serbatoio esterno che emette grandi quantità di vapore rispetto alla tipologia senza caldaia.

Il ferro da stiro senza caldaia esterna lo si riconosce perché ha un corpo unico, contenente anche il serbatoio per l’acqua: è sicuramente più compatto come dispositivo, ma solitamente è meno leggero da maneggiare considerando che contiene tutto assemblato al suo interno. Un altro punto critico per quanto riguarda il serbatoio interno è la minore capienza: la ricarica di acqua dovrà essere effettuata più spesso rispetto al ferro da stiro con caldaia, che vanta un serbatoio più capiente. Rispetto ai modelli quindi, è importante capire prima di tutto quanti capi hai mediamente necessità di stirare e che tipo di stiratura vorresti ottenere. Ad esempio, il ferro da stiro verticale risulta delicato sui tessuti e molto pratico da usare, anche in viaggio, ma non rappresenta la soluzione ideale per una stiratura di precisione dei panni e non è consigliabile per sessioni molto lunghe (ovvero se hai molti panni da stirare), mentre al contrario quello orizzontale è consigliato per sessioni più lunghe e stirature più accurate, e in questo caso per la scelta vanno tenuti in considerazione anche altri fattori. Continua a leggere l’articolo per capire come scegliere un ferro da stiro con caldaia o senza caldaia!

Come scegliere un ferro da stiro: valuta il serbatoio dell'acqua
I fattori da tenere in considerazione nella scelta di un nuovo ferro da stiro sono sicuramente numerosi, ma in particolare ti consigliamo di considerare quale serbatoio dell’acqua sia migliore per le tue esigenze.

Come Scegliere Ferro da Stiro: Con o Senza Caldaia | Unieuro

Nel caso del ferro da stiro con caldaia, il serbatoio dell’acqua è esterno e molto capiente: generalmente può contenere almeno un litro d’acqua e non richiede quindi ricariche frequenti. I ferri da stiro senza caldaia, invece, integrano il serbatoio dell’acqua al loro interno: è quindi di più ridotte dimensioni, richiede frequenti ricariche e aumenta il peso del ferro. A favore del serbatoio integrato c’è da dire che la velocità di riscaldamento dell’acqua è maggiore rispetto al ferro da stiro con caldaia ed è anche più silenzioso. Il serbatoio esterno, allo stesso tempo, assicura vapore costante e in elevata quantità durante il processo di stiro. Per capire quindi come scegliere il tuo futuro ferro da stiro, devi capire quali di questi aspetti siano i più comodi per te e muoverti di conseguenza. Un’indicazione? Il ferro da stiro con caldaia integrata è una buona scelta se la quantità di panni da stirare è piuttosto ridotta, mentre quello con caldaia esterna è vantaggioso nel caso debba stirare una quantità di panni maggiore in quanto ti consentirà di non dover costantemente ricaricare l’acqua.

I materiali della piastra, un fattore di scelta per il ferro da stiro
Tra gli aspetti importanti per fare un acquisto consapevole quando si parla di ferri da stiro c’è il materiale della piastra. Ci sono tantissime tipologie di piastre sul mercato e per capire quale scegliere è importante conoscere i pro e i contro di ciascuna di esse.

I materiali della piastra del ferro da stiro possono essere:

  • alluminio: il vantaggio è che si tratta di un materiale molto leggero, anche se la stiratura potrebbe risultare un po’ meno scorrevole rispetto alle piastre di acciaio. Inoltre è un materiale che agevola la precisione nella stiratura, soprattutto se associato ad una piastra con la classica forma a punta;
  • acciaio: è considerato il materiale più resistente e ha il vantaggio di favorire una equilibrata distribuzione del calore su tutta la piastra, ma è più pesante e generalmente meno preciso nella stiratura di punta e si consiglia soprattutto per stirare superfici ampie e che non necessitano di una particolare precisione, come le lenzuola;
  • teflon: si tratta di un materiale antiaderente che permette una buona fluidità sui tessuti, anche se è meno resistente dell’acciaio;
  • ceramica: è il materiale più fragile, ma anche il più indicato per i tessuti delicati.
Scegliere il materiale della piastra può sembrare complicato, ma in realtà basta pensare all’utilizzo che si vuole fare del ferro da stiro e ai capi che dovrai stirare più frequentemente: adeguare questo strumento domestico alle tue esigenze è il primo passo per essere soddisfatti del proprio acquisto!

Scegliere Ferro da Stiro: Forma, Dimensioni, Peso | Unieuro

Scegliere il ferro da stiro in base a forma, dimensioni e peso
Per capire se scegliere un ferro da stiro a caldaia o senza, è importante conoscere tutte le particolarità delle sue componenti per non sbagliare l’acquisto: la forma, la dimensione e il peso del ferro da stiro sono tutti fattori che dovresti considerare nella tua scelta d’acquisto.

Per quanto riguarda il peso, tieni a mente che il ferro da stiro con caldaia esterna è più leggero rispetto ai ferri senza caldaia perché non integra il serbatoio dell’acqua. In generale poi, materiali e capacità del serbatoio incidono sulla pesantezza dell’elettrodomestico. Ovviamente, anche le dimensioni del ferro da stiro influiscono sul peso dello strumento: valuta se puntare su dimensioni più grandi o meno in base alle tue esigenze. Per quanto riguarda le altre caratteristiche del ferro, è importante scegliere con consapevolezza anche la forma della piastra che più può facilitare il lavoro domestico. Se la tua priorità sono i capi semplici, non delicati, come maglioni, maglie o jeans, allora puoi optare per la forma larga delle piastre, con una punta corta, se invece sai di aver bisogno di un ferro di precisione, scegli una forma più allungata e una punta più stretta.

Come scegliere ferro da stiro? Con l’aiuto di Unieuro!
Unieuro ti accompagna nella scelta del ferro da stiro perfetto e non solo: entra nella categoria dedicata e scopri tutte le offerte attive dedicate all’acquisto online!

Tra i ferri da stiro e i ferri da stiro con caldaia (sistemi stiranti) selezionati da Unieuro potrai trovare il modello che fa più per te. Utilizza gli appositi filtri per navigare fra i modelli di cui hai bisogno: scegli la marca che preferisci e imposta il tuo budget per una prima scrematura. Nella scelta non dimenticare di tenere a mente l’utilizzo che vuoi farne e i dettagli che possono essere più importanti per te: segui i nostri consigli per scegliere un buon ferro da stiro a caldaia o senza caldaia. Scopri di più sul sito Unieuro e approfitta delle offerte online.

Torna in alto
quale soundbar scegliere

Come scegliere il ferro da stiro?

Eh già, perché non tutti i modelli sono uguali! Scopri quale ferro da stiro scegliere nella guida Unieuro

Non tutti sanno come scegliere il ferro da stiro, soprattutto perché le tipologie in commercio sono diverse e i modelli si differenziano per molte specifiche tecniche, oltre che per leggerezza, dimensioni e design. Se stai valutando di sostituire il tuo vecchio modello, sei nel posto giusto! Segui i consigli di Unieuro per capire come scegliere un buon ferro da stiro, a caldaia oppure senza caldaia.

Scegliere il ferro da stiro: verticale o orizzontale?
Per capire quale ferro da stiro scegliere è importante conoscere le varie tipologie di questo elettrodomestico.

La continua innovazione tecnologica ha difatti permesso di sviluppare nuovi modelli, sempre più leggeri e pratici. Un esempio è il ferro da stiro verticale (o stiratrice verticale) che consente di stirare i propri capi grazie al vapore che eroga tramite accensione on/off e senza la necessità di un asse da stiro. Il ferro da stiro orizzontale rientra invece nei modelli più tradizionali, ovvero quelli che richiedono l’asse da stiro e si possono dividere in due tipologie: il ferro da stiro con caldaia oppure senza caldaia.

Come Scegliere Ferro da Stiro | Unieuro

Come scegliere il ferro da stiro: con caldaia o senza?
Il ferro da stiro con caldaia possiede un serbatoio esterno che emette grandi quantità di vapore rispetto alla tipologia senza caldaia.

Il ferro da stiro senza caldaia esterna lo si riconosce perché ha un corpo unico, contenente anche il serbatoio per l’acqua: è sicuramente più compatto come dispositivo, ma solitamente è meno leggero da maneggiare considerando che contiene tutto assemblato al suo interno. Un altro punto critico per quanto riguarda il serbatoio interno è la minore capienza: la ricarica di acqua dovrà essere effettuata più spesso rispetto al ferro da stiro con caldaia, che vanta un serbatoio più capiente. Rispetto ai modelli quindi, è importante capire prima di tutto quanti capi hai mediamente necessità di stirare e che tipo di stiratura vorresti ottenere. Ad esempio, il ferro da stiro verticale risulta delicato sui tessuti e molto pratico da usare, anche in viaggio, ma non rappresenta la soluzione ideale per una stiratura di precisione dei panni e non è consigliabile per sessioni molto lunghe (ovvero se hai molti panni da stirare), mentre al contrario quello orizzontale è consigliato per sessioni più lunghe e stirature più accurate, e in questo caso per la scelta vanno tenuti in considerazione anche altri fattori. Continua a leggere l’articolo per capire come scegliere un ferro da stiro con caldaia o senza caldaia!

Come Scegliere Ferro da Stiro: Con o Senza Caldaia | Unieuro

Come scegliere un ferro da stiro: valuta il serbatoio dell'acqua
I fattori da tenere in considerazione nella scelta di un nuovo ferro da stiro sono sicuramente numerosi, ma in particolare ti consigliamo di considerare quale serbatoio dell’acqua sia migliore per le tue esigenze.

Nel caso del ferro da stiro con caldaia, il serbatoio dell’acqua è esterno e molto capiente: generalmente può contenere almeno un litro d’acqua e non richiede quindi ricariche frequenti. I ferri da stiro senza caldaia, invece, integrano il serbatoio dell’acqua al loro interno: è quindi di più ridotte dimensioni, richiede frequenti ricariche e aumenta il peso del ferro. A favore del serbatoio integrato c’è da dire che la velocità di riscaldamento dell’acqua è maggiore rispetto al ferro da stiro con caldaia ed è anche più silenzioso. Il serbatoio esterno, allo stesso tempo, assicura vapore costante e in elevata quantità durante il processo di stiro. Per capire quindi come scegliere il tuo futuro ferro da stiro, devi capire quali di questi aspetti siano i più comodi per te e muoverti di conseguenza. Un’indicazione? Il ferro da stiro con caldaia integrata è una buona scelta se la quantità di panni da stirare è piuttosto ridotta, mentre quello con caldaia esterna è vantaggioso nel caso debba stirare una quantità di panni maggiore in quanto ti consentirà di non dover costantemente ricaricare l’acqua.

I materiali della piastra, un fattore di scelta per il ferro da stiro
Tra gli aspetti importanti per fare un acquisto consapevole quando si parla di ferri da stiro c’è il materiale della piastra. Ci sono tantissime tipologie di piastre sul mercato e per capire quale scegliere è importante conoscere i pro e i contro di ciascuna di esse.

I materiali della piastra del ferro da stiro possono essere:

  • alluminio: il vantaggio è che si tratta di un materiale molto leggero, anche se la stiratura potrebbe risultare un po’ meno scorrevole rispetto alle piastre di acciaio. Inoltre è un materiale che agevola la precisione nella stiratura, soprattutto se associato ad una piastra con la classica forma a punta;
  • acciaio: è considerato il materiale più resistente e ha il vantaggio di favorire una equilibrata distribuzione del calore su tutta la piastra, ma è più pesante e generalmente meno preciso nella stiratura di punta e si consiglia soprattutto per stirare superfici ampie e che non necessitano di una particolare precisione, come le lenzuola;
  • teflon: si tratta di un materiale antiaderente che permette una buona fluidità sui tessuti, anche se è meno resistente dell’acciaio;
  • ceramica: è il materiale più fragile, ma anche il più indicato per i tessuti delicati.
Scegliere il materiale della piastra può sembrare complicato, ma in realtà basta pensare all’utilizzo che si vuole fare del ferro da stiro e ai capi che dovrai stirare più frequentemente: adeguare questo strumento domestico alle tue esigenze è il primo passo per essere soddisfatti del proprio acquisto!

Scegliere Ferro da Stiro: Forma, Dimensioni, Peso | Unieuro

Scegliere il ferro da stiro in base a forma, dimensioni e peso
Per capire se scegliere un ferro da stiro a caldaia o senza, è importante conoscere tutte le particolarità delle sue componenti per non sbagliare l’acquisto: la forma, la dimensione e il peso del ferro da stiro sono tutti fattori che dovresti considerare nella tua scelta d’acquisto.

Per quanto riguarda il peso, tieni a mente che il ferro da stiro con caldaia esterna è più leggero rispetto ai ferri senza caldaia perché non integra il serbatoio dell’acqua. In generale poi, materiali e capacità del serbatoio incidono sulla pesantezza dell’elettrodomestico. Ovviamente, anche le dimensioni del ferro da stiro influiscono sul peso dello strumento: valuta se puntare su dimensioni più grandi o meno in base alle tue esigenze. Per quanto riguarda le altre caratteristiche del ferro, è importante scegliere con consapevolezza anche la forma della piastra che più può facilitare il lavoro domestico. Se la tua priorità sono i capi semplici, non delicati, come maglioni, maglie o jeans, allora puoi optare per la forma larga delle piastre, con una punta corta, se invece sai di aver bisogno di un ferro di precisione, scegli una forma più allungata e una punta più stretta.

Come scegliere ferro da stiro? Con l’aiuto di Unieuro!
Unieuro ti accompagna nella scelta del ferro da stiro perfetto e non solo: entra nella categoria dedicata e scopri tutte le offerte attive dedicate all’acquisto online!

Tra i ferri da stiro e i ferri da stiro con caldaia (sistemi stiranti) selezionati da Unieuro potrai trovare il modello che fa più per te. Utilizza gli appositi filtri per navigare fra i modelli di cui hai bisogno: scegli la marca che preferisci e imposta il tuo budget per una prima scrematura. Nella scelta non dimenticare di tenere a mente l’utilizzo che vuoi farne e i dettagli che possono essere più importanti per te: segui i nostri consigli per scegliere un buon ferro da stiro a caldaia o senza caldaia. Scopri di più sul sito Unieuro e approfitta delle offerte online.

Torna in alto

Assistenza clienti

Scrivici
FILTRI
Suggeriti
Filtri attivi
Ordina per : Rilevanza
  • Rilevanza
  • Prezzo crescente
  • Prezzo decrescente
Reset filtri
Vedi 
Suggeriti
Mostra più prodotti
Confronta
È possibile confrontare al massimo 4 prodotti per volta.
Notifica disponibilità Inserisci il tuo indirizzo mail per essere avvisato non appena il prodotto tornerà disponibile

Effettua il login per aggiungere alla Wishlist
Confronta
Effettua il login per aggiungere alla Wishlist
Condividi
Acquista Notifica disponibilitá Ordina In abbinata In abbinata
Descrizione Specifiche Servizi Recensioni
Categorie Marca Prezzo Tutti i Filtri
Visualizza l'etichetta energetica
Svuota Wishlist Rimuovi Prodotto dalla Wishlist Aggiungi Sticker : seleziona prima un prodotto Aggiungi Sticker al prodotto Aggiungi Label : seleziona prima un prodotto Aggiungi una Label Aggiungi Nota : seleziona prima un prodotto Aggiungi una Nota Condividi la tua Wishlist
Informativa privacy