Wishlist

Non hai prodotti nella lista dei desideri
Per aggiungerli, vai in una scheda o anteprima prodotto e clicca su: Aggiungi alla lista dei desideri
converti questa lista in carrello
Carrello
il tuo carrello

Il tuo carrello è al momento vuoto
Continua i tuoi acquisti e scegli tra
consegna a domicilio o in negozio
Carrello
il tuo carrello

Il tuo carrello è al momento vuoto
Continua i tuoi acquisti e scegli tra
consegna a domicilio o in negozio
Menu Chiudi
  • Naviga per marca





Come usare lo spazzolino elettrico

Scopri come usare, pulire e disinfettare lo spazzolino elettrico nella guida Unieuro

La pulizia del cavo orale effettuata tramite lo spazzolino elettrico è molto efficace, soprattutto perché permette di rimuovere a fondo la placca e i residui di cibo tra i denti.

È importante svolgere una corretta pulizia quotidiana per il benessere dei denti, per prevenire carie o altre infezioni del cavo orale e gli spazzolini elettrici sono perfetti alleati in questo campo!

La tecnologia a supporto di questi dispositivi è in continua evoluzione e le funzioni dedicate alla pulizia orale sono veramente numerose.

Se non ci sono molti dubbi sul fatto che fra uno spazzolino elettrico e uno manuale, il primo assicuri una pulizia più profonda, rapida e anche comoda grazie ai movimenti automatici delle testine, potresti chiederti se tuttavia proprio perché tecnologico sia più difficile da usare. La risposta in realtà è no: si tratta di un dispositivo facile e intuitivo, ma è bene adottare alcuni accorgimenti ed effettuare una corretta manutenzione per utilizzarlo al meglio. Per questo, nella guida ti spieghiamo come usare lo spazzolino elettrico.

Come lavarsi i denti con uno spazzolino elettrico

Esistono moltissime tipologie di spazzolini elettrici sul mercato e di numerosi marchi: dagli Oral-B fino agli spazzolini elettrici Philips.

Ogni prodotto presenta delle specifiche tecniche diverse. Per capire nel dettaglio come usare il tuo spazzolino elettrico, per prima cosa, fai attenzione alle indicazioni del libretto di istruzioni incluso nell’acquisto. Alcuni spazzolini ad esempio hanno un comodo timer per indicare quanto tempo dovresti spazzolare i denti, ci sono poi modelli impermeabili che puoi tranquillamente sciacquare sotto l’acqua, oppure modelli ricaricabili o meno, o ancora modelli con sensori di pressione che avvertono la pressione esercitata sui denti durante lo spazzolamento.

Ecco alcune regole generali per utilizzare lo spazzolino elettrico e assicurarsi un’igiene orale perfetta:

  • sciacqua la testina dello spazzolino elettrico e aggiungi il dentifricio;
  • prima di azionare il dispositivo appoggia le setole ai denti, in modo da evitare gli schizzi;
  • mantieni la testina a 45° rispetto al dente;
  • inizia la pulizia partendo dai denti superiori e spazzola con cura dall’alto verso il basso;
  • procedi con la pulizia dei denti inferiori e spazzola dal basso verso l’alto;
  • impiega almeno 2 minuti per spazzolare correttamente e non tralasciare nessun'area del cavo orale.

Come Usare lo Spazzolino Elettrico | Unieuro
Come usare lo Spazzolino Elettrico Oral B | Unieuro

Come usare lo spazzolino elettrico Oral B

Al giorno d’oggi, alcuni spazzolini elettrici possono essere collegati tramite bluetooth all’apposita applicazione scaricabile da Play Store, nel caso di smartphone Android, o App Store in caso di iPhone.

È il caso degli spazzolini elettrici Oral B, che puoi usare facilmente grazie all’applicazione dedicata. Ecco come funziona:

  • scarica l’applicazione Oral-B sul tuo cellulare;
  • accendi lo spazzolino e verifica che la spia del bluetooth nello schermo led sia accesa. Se risulta spenta, premi per alcuni secondi il pulsante di accensione dello spazzolino;
  • verifica che il bluetooth sia attivato anche sul tuo cellulare;
  • una volta aperta l’app accetta la richiesta di associazione per iniziare a utilizzare il tuo spazzolino elettrico;
  • scegli la modalità di pulizia che preferisci e segui quotidianamente il percorso per la tua igiene orale;
  • nell’applicazione potrai vedere la mappatura dei tuoi denti e il progresso della pulizia.

L’app monitora il modo in cui ti lavi i denti, è in grado di rilevare la pressione che eserciti con lo spazzolino e fornisce delle indicazioni personalizzate per la tua igiene dentale.

Come si usa lo spazzolino elettrico Philips

Philips ha dotato i suoi spazzolini elettrici di tecnologie d’avanguardia: la gamma Sonicare, con tecnologia sonica, comprende diversi modelli, funzionalità e accessori perfetti per la pulizia dei denti.

Anche in questo caso è disponibile l’app con connessione Bluetooth, da utilizzare con gli spazzolini connessi della gamma per ricevere istruzioni per pulire i denti utilizzando lo spazzolino nel modo corretto.

Come lavarsi i denti con gli spazzolini elettrici Philips connessi all’app:

  • scarica l’app Sonicare da Google Play o App Store;
  • attiva la modalità bluetooth sul tuo smartphone;
  • avvicina lo spazzolino allo smartphone e premi il pulsante di accensione dello spazzolino;
  • attendi la sincronizzazione dei dispositivi;
  • apri l’app Sonicare e segui le istruzioni per la pulizia dei denti.

Come si Usa lo Spazzolino Elettrico Philips | Unieuro

Come disinfettare lo spazzolino elettrico e le testine

Lo sapevi che tra le setole dello spazzolino si possono annidare moltissimi batteri? Gli spazzolini elettrici con la loro tecnologia permettono di ottenere un’igiene più profonda rispetto ai manuali, ma è importante eseguire una corretta manutenzione e sapere come disinfettare lo spazzolino elettrico e la testina dello spazzolino dopo la pulizia orale.

A volte sul corpo del dispositivo possono formarsi dei residui di sporco. Non preoccuparti, basta un panno bagnato per pulire lo spazzolino elettrico, igienizzarlo ed eliminare i residui di sporco e dentifricio.

Come disinfettare la testina dello spazzolino elettrico? Per un’igiene corretta dovresti sciacquare con cura le testine sempre dopo aver lavato i denti. Dopo ogni singolo uso lascia asciugare lo spazzolino in posizione verticale, così l’acqua scorrerà verso il basso e le setole dello spazzolino si asciugheranno prima.  Inoltre, prima di coprire le testine dello spazzolino con il cappuccio aspetta che siano perfettamente asciutte, in modo da evitare la possibile formazione di muffe e batteri.

Un altro consiglio per la manutenzione delle testine: ricorda che generalmente andrebbero cambiate ogni 2-3 mesi, per cui se noti che le setole dello spazzolino elettrico si stanno consumando è necessario sostituirle. È un’operazione molto semplice: ti basterà estrarre la testina usurata dallo spazzolino e inserire quella nuova.

Come ricaricare lo spazzolino elettrico

Trattandosi di un dispositivo elettrico, lo spazzolino deve essere all’occorrenza ricaricato.

Al giorno d’oggi esistono moltissime tipologie di ricarica che variano a seconda del dispositivo che si possiede. Generalmente gli spazzolini elettrici possono essere ricaricati tramite batterie sostituibili, cavo USB oppure attraverso una piattaforma wireless su cui appoggiare il dispositivo.

Qual è il tempo di ricarica necessario e come controllare lo stato di carica dello spazzolino elettrico? Anche questo dipende dal modello: il tempo di ricarica può richiedere dalle 16 alle 24 ore, alcuni modelli sono dotati di un LED che lampeggia per segnalare lo stato di ricarica e smette di lampeggiare a ricarica completata, mentre la durata della ricarica potrebbe assicurare un utilizzo fino a 3 settimane a seconda del modello.

Come trasportare lo spazzolino elettrico quando si è in viaggio

Gli spazzolini elettrici solitamente hanno un’impugnatura più grande rispetto ai normali spazzolini, poiché presentano un componente hardware all’interno. Nonostante questo, sono molto comodi per essere messi in valigia o in un borsone, pronti per accompagnarti nelle tue avventure.

Molte case di produzione includono nella confezione anche un’apposita custodia da viaggio per agevolare l’utilizzo degli spazzolini elettrici fuori casa. Potrai personalizzare il tuo case secondo il tuo stile!

Usare lo Spazzolino Elettrico In Vacanza | Unieuro

Cosa non fare quando si usa uno spazzolino elettrico

Lo spazzolino elettrico è molto utile perché permette di rimuovere a fondo la placca e i residui di cibo, ma ci sono alcuni errori da evitare e un utilizzo improprio del prodotto potrebbe danneggiare il dispositivo e i tuoi denti.

Ad esempio, spazzolare troppo velocemente i denti: così facendo, le setole rotanti non hanno il tempo di rimuovere la placca lasciandola così sui denti rendendoli più opachi. Pertanto, per una pulizia profonda ricorda di soffermati su ogni dente singolarmente.

Inoltre, fai attenzione alla pressione delle setole, soprattutto a livello delle gengive: a lungo andare, una stimolazione ripetuta può contribuire alla recessione o a lesioni gengivali. Prediligi piuttosto una pulizia delicata che parta dalla radice del dente fino alla punta.

La buona notizia è che gli spazzolini elettrici di ultima generazione sono dotati di tecnologie in grado di guidarti all’uso corretto e alla manutenzione dello spazzolino, per cui scegliere un modello avanzato può sicuramente aiutare. Ricorda comunque che puoi chiedere consiglio al tuo dentista, che potrà indicarti quale spazzolino elettrico potrebbe fare al caso tuo e il modo migliore di lavarti i denti per le tue specifiche esigenze.

Torna in alto

Come usare lo spazzolino elettrico

Scopri come usare, pulire e disinfettare lo spazzolino elettrico nella guida Unieuro

La pulizia del cavo orale effettuata tramite lo spazzolino elettrico è molto efficace, soprattutto perché permette di rimuovere a fondo la placca e i residui di cibo tra i denti.

È importante svolgere una corretta pulizia quotidiana per il benessere dei denti, per prevenire carie o altre infezioni del cavo orale e gli spazzolini elettrici sono perfetti alleati in questo campo!

La tecnologia a supporto di questi dispositivi è in continua evoluzione e le funzioni dedicate alla pulizia orale sono veramente numerose.

Se non ci sono molti dubbi sul fatto che fra uno spazzolino elettrico e uno manuale, il primo assicuri una pulizia più profonda, rapida e anche comoda grazie ai movimenti automatici delle testine, potresti chiederti se tuttavia proprio perché tecnologico sia più difficile da usare. La risposta in realtà è no: si tratta di un dispositivo facile e intuitivo, ma è bene adottare alcuni accorgimenti ed effettuare una corretta manutenzione per utilizzarlo al meglio. Per questo, nella guida ti spieghiamo come usare lo spazzolino elettrico.

Come lavarsi i denti con uno spazzolino elettrico

Esistono moltissime tipologie di spazzolini elettrici sul mercato e di numerosi marchi: dagli Oral-B fino agli spazzolini elettrici Philips.

Ogni prodotto presenta delle specifiche tecniche diverse. Per capire nel dettaglio come usare il tuo spazzolino elettrico, per prima cosa, fai attenzione alle indicazioni del libretto di istruzioni incluso nell’acquisto. Alcuni spazzolini ad esempio hanno un comodo timer per indicare quanto tempo dovresti spazzolare i denti, ci sono poi modelli impermeabili che puoi tranquillamente sciacquare sotto l’acqua, oppure modelli ricaricabili o meno, o ancora modelli con sensori di pressione che avvertono la pressione esercitata sui denti durante lo spazzolamento.

Ecco alcune regole generali per utilizzare lo spazzolino elettrico e assicurarsi un’igiene orale perfetta:

  • sciacqua la testina dello spazzolino elettrico e aggiungi il dentifricio;
  • prima di azionare il dispositivo appoggia le setole ai denti, in modo da evitare gli schizzi;
  • mantieni la testina a 45° rispetto al dente;
  • inizia la pulizia partendo dai denti superiori e spazzola con cura dall’alto verso il basso;
  • procedi con la pulizia dei denti inferiori e spazzola dal basso verso l’alto;
  • impiega almeno 2 minuti per spazzolare correttamente e non tralasciare nessun'area del cavo orale.

Come Usare lo Spazzolino Elettrico | Unieuro

Come usare lo spazzolino elettrico Oral B

Al giorno d’oggi, alcuni spazzolini elettrici possono essere collegati tramite bluetooth all’apposita applicazione scaricabile da Play Store, nel caso di smartphone Android, o App Store in caso di iPhone.

È il caso degli spazzolini elettrici Oral B, che puoi usare facilmente grazie all’applicazione dedicata. Ecco come funziona:

  • scarica l’applicazione Oral-B sul tuo cellulare;
  • accendi lo spazzolino e verifica che la spia del bluetooth nello schermo led sia accesa. Se risulta spenta, premi per alcuni secondi il pulsante di accensione dello spazzolino;
  • verifica che il bluetooth sia attivato anche sul tuo cellulare;
  • una volta aperta l’app accetta la richiesta di associazione per iniziare a utilizzare il tuo spazzolino elettrico;
  • scegli la modalità di pulizia che preferisci e segui quotidianamente il percorso per la tua igiene orale;
  • nell’applicazione potrai vedere la mappatura dei tuoi denti e il progresso della pulizia.

L’app monitora il modo in cui ti lavi i denti, è in grado di rilevare la pressione che eserciti con lo spazzolino e fornisce delle indicazioni personalizzate per la tua igiene dentale.

Come usare lo Spazzolino Elettrico Oral B | Unieuro

Come si usa lo spazzolino elettrico Philips

Philips ha dotato i suoi spazzolini elettrici di tecnologie d’avanguardia: la gamma Sonicare, con tecnologia sonica, comprende diversi modelli, funzionalità e accessori perfetti per la pulizia dei denti.

Anche in questo caso è disponibile l’app con connessione Bluetooth, da utilizzare con gli spazzolini connessi della gamma per ricevere istruzioni per pulire i denti utilizzando lo spazzolino nel modo corretto.

Come lavarsi i denti con gli spazzolini elettrici Philips connessi all’app:

  • scarica l’app Sonicare da Google Play o App Store;
  • attiva la modalità bluetooth sul tuo smartphone;
  • avvicina lo spazzolino allo smartphone e premi il pulsante di accensione dello spazzolino;
  • attendi la sincronizzazione dei dispositivi;
  • apri l’app Sonicare e segui le istruzioni per la pulizia dei denti.

Come si Usa lo Spazzolino Elettrico Philips | Unieuro

Come disinfettare lo spazzolino elettrico e le testine

Lo sapevi che tra le setole dello spazzolino si possono annidare moltissimi batteri? Gli spazzolini elettrici con la loro tecnologia permettono di ottenere un’igiene più profonda rispetto ai manuali, ma è importante eseguire una corretta manutenzione e sapere come disinfettare lo spazzolino elettrico e la testina dello spazzolino dopo la pulizia orale.

A volte sul corpo del dispositivo possono formarsi dei residui di sporco. Non preoccuparti, basta un panno bagnato per pulire lo spazzolino elettrico, igienizzarlo ed eliminare i residui di sporco e dentifricio.

Come disinfettare la testina dello spazzolino elettrico? Per un’igiene corretta dovresti sciacquare con cura le testine sempre dopo aver lavato i denti. Dopo ogni singolo uso lascia asciugare lo spazzolino in posizione verticale, così l’acqua scorrerà verso il basso e le setole dello spazzolino si asciugheranno prima.  Inoltre, prima di coprire le testine dello spazzolino con il cappuccio aspetta che siano perfettamente asciutte, in modo da evitare la possibile formazione di muffe e batteri.

Un altro consiglio per la manutenzione delle testine: ricorda che generalmente andrebbero cambiate ogni 2-3 mesi, per cui se noti che le setole dello spazzolino elettrico si stanno consumando è necessario sostituirle. È un’operazione molto semplice: ti basterà estrarre la testina usurata dallo spazzolino e inserire quella nuova.

Come ricaricare lo spazzolino elettrico

Trattandosi di un dispositivo elettrico, lo spazzolino deve essere all’occorrenza ricaricato.

Al giorno d’oggi esistono moltissime tipologie di ricarica che variano a seconda del dispositivo che si possiede. Generalmente gli spazzolini elettrici possono essere ricaricati tramite batterie sostituibili, cavo USB oppure attraverso una piattaforma wireless su cui appoggiare il dispositivo.

Qual è il tempo di ricarica necessario e come controllare lo stato di carica dello spazzolino elettrico? Anche questo dipende dal modello: il tempo di ricarica può richiedere dalle 16 alle 24 ore, alcuni modelli sono dotati di un LED che lampeggia per segnalare lo stato di ricarica e smette di lampeggiare a ricarica completata, mentre la durata della ricarica potrebbe assicurare un utilizzo fino a 3 settimane a seconda del modello.

Come trasportare lo spazzolino elettrico quando si è in viaggio

Gli spazzolini elettrici solitamente hanno un’impugnatura più grande rispetto ai normali spazzolini, poiché presentano un componente hardware all’interno. Nonostante questo, sono molto comodi per essere messi in valigia o in un borsone, pronti per accompagnarti nelle tue avventure.

Molte case di produzione includono nella confezione anche un’apposita custodia da viaggio per agevolare l’utilizzo degli spazzolini elettrici fuori casa. Potrai personalizzare il tuo case secondo il tuo stile!

Usare lo Spazzolino Elettrico In Vacanza | Unieuro

Cosa non fare quando si usa uno spazzolino elettrico

Lo spazzolino elettrico è molto utile perché permette di rimuovere a fondo la placca e i residui di cibo, ma ci sono alcuni errori da evitare e un utilizzo improprio del prodotto potrebbe danneggiare il dispositivo e i tuoi denti.

Ad esempio, spazzolare troppo velocemente i denti: così facendo, le setole rotanti non hanno il tempo di rimuovere la placca lasciandola così sui denti rendendoli più opachi. Pertanto, per una pulizia profonda ricorda di soffermati su ogni dente singolarmente.

Inoltre, fai attenzione alla pressione delle setole, soprattutto a livello delle gengive: a lungo andare, una stimolazione ripetuta può contribuire alla recessione o a lesioni gengivali. Prediligi piuttosto una pulizia delicata che parta dalla radice del dente fino alla punta.

La buona notizia è che gli spazzolini elettrici di ultima generazione sono dotati di tecnologie in grado di guidarti all’uso corretto e alla manutenzione dello spazzolino, per cui scegliere un modello avanzato può sicuramente aiutare. Ricorda comunque che puoi chiedere consiglio al tuo dentista, che potrà indicarti quale spazzolino elettrico potrebbe fare al caso tuo e il modo migliore di lavarti i denti per le tue specifiche esigenze.

Torna in alto

Forse potrebbe interessarti anche....

Stai cercando qualche altro consiglio su come funziona un accessorio o un elettrodomestico? Da come si usano le Airpods a come usare l’asciugatrice, nella sezione dedicata alle guide all’utilizzo di Unieuro trovi consigli e informazioni sul funzionamento di elettrodomestici, accessori per il PC e molto altro.Se invece hai bisogno di consigli per scegliere qualcosa, dal monopattino elettrico allo smartphone, dai uno sguardo alle nostre guide all’acquisto! Non sai cosa regalare alle persone a cui vuoi bene? Esplora le nostre idee regalo e scegli il prodotto giusto, a seconda dei gusti della persona a cui lo regalerai e del budget che hai a disposizione!

Scegliere il Monopattino Elettrico Adulti
Guida Scelta Monopattino Elettrico Adulti | Unieuro
Come Funziona Stampante Laser
Come Funziona Stampante Laser | Unieuro
Stampante 3D: Quale scegliere
Caratteristiche Lavastoviglie: Come Scegliere Quella Giusta? | Unieuro
Idee Regali Tecnologici
Idee Regali Tecnologici | Unieuro

Assistenza clienti

Scrivici
Ordina per: Rilevanza
  • Rilevanza
  • Prezzo crescente
  • Prezzo decrescente
Filtra per: Attivi
cancella tutti i filtri
Elimina tutti i filtri
Vedi i risultati
Mostra di più
elimina tutti i filtri
Torna su
elimina tutti i filtri
Confronta
È possibile confrontare al massimo 4 prodotti per volta.
Notifica disponibilità Inserisci il tuo indirizzo mail per essere avvisato non appena il prodotto tornerà disponibile

X

Associa la tua Unieuro Card!

Inserisci qui sotto il numero della tua tessera e premi il tasto Associa

X

Premi il tasto Dissocia per dissociare la carta

Premi il tasto Dissocia per dissociare la carta

Effettua il login per aggiungere alla Wishlist
Effettua il login per aggiungere alla Wishlist
Acquista Notifica disponibilitá Ordina In abbinata In abbinata